Month

marzo 2021
L’UNESCO e la Maison Guerlain, famosa produttrice di profumi e cosmetici, lanciano un programma congiunto di formazione all’imprenditoria apistica femminile intitolato “Women for Bees“ che sarà attuato nei prossimi 5 anni in diverse Riserve della Biosfera. Questo è un esempio tra i diversi modi di fare partnership tra Riserve della Biosfera e operatori economici che...
Leggi
“Il turismo che verrà: comunicazione, valorizzazione dei territori, sostenibilità e digitalizzazione” è il titolo della conferenza online di mercoledì 31 marzo (ore 16:00) promossa dalla Camera di Commercio di Treviso-Belluno, da Unioncamere del Veneto, Fondazione Marca Treviso e Unicredit. Le tematiche toccate dalla conferenza La pandemia di Covid-19 ha colpito pesantemente il turismo in tutto...
Leggi
Il 17 febbraio 2021 sono state ufficialmente pubblicate le nuove Linee Guida Tecniche per il Programma MAB UNESCO. Questa è una tra le tante attività intraprese dal Segretariato MAB di Parigi assieme ai Comitati Tecnici Nazionali nell’ambito del 50esimo anniversario del Programma Uomo e Biosfera. Nella sua 27a sessione (Parigi, 2015), il Consiglio Internazionale di...
Leggi
È stata pubblicata da pochi giorni la prima e neonata newsletter dell’EuroMAB Youth, uno strumento di comunicazione per far conoscere a tutto il mondo la vita e il lavoro dei giovani delle Riserve della Biosfera dell’Europa e del Nord America. In questo periodo, infatti, è fondamentale avere occasioni per incontrarsi (anche virtualmente) e confrontarsi con...
Leggi
La creazione di una cultura di pace e lo sviluppo sostenibile sono al centro del mandato dell’UNESCO e formazione e ricerca per lo sviluppo sostenibile sono tra le priorità, così come l’educazione ai diritti umani, le competenze per le relazioni pacifiche, il buon governo, il ricordo la prevenzione dei conflitti e la costruzione della pace....
Leggi
Gli anni ’70 del secolo scorso sono stati un periodo cruciale nella storia della protezione dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. La crescita industriale mondiale letteralmente “galoppava” e l’impatto dell’uomo sull’ambiente in termini di inquinamento, uso del suolo, sfruttamento delle risorse naturali e perdita della biodiversità iniziava a toccarsi con mano. È proprio in quel periodo...
Leggi